x

Ospitalità

Dai un benvenuto al risparmio energetico

I miglioramenti del risparmio energetico possono offrire un triplo vantaggio agli operatori di alloggio.

Oltre ad aiutarti a controllare i costi, molti aggiornamenti economici migliorano anche il comfort degli ospiti e riducono la manutenzione. Ti diamo la chiave, con consigli di esperti, risorse e programmi di risparmio energetico su misura per le tue esigenze.

In breve

Il settore dell'ospitalità deve affrontare sfide speciali di gestione dell'energia. Le strutture sono spesso attive 24 ore al giorno, con edifici multipli che offrono una varietà di servizi, tra cui il servizio di ristorazione. Inoltre, il comportamento degli ospiti ha un impatto importante sull'uso di energia.

La gestione strategica dell'energia può ridurre i costi e aumentare la soddisfazione degli ospiti. Una riduzione percentuale di 10 dei costi energetici equivale all'aumento delle entrate per camera disponibile o RevPAR da $ 0.60 per hotel con servizio limitato e da oltre $ 2 per hotel con servizio completo1.

1Fonte: ENERGY STAR®

Come possiamo aiutare

Le strutture ricettive in Connecticut possono usufruire di numerosi programmi di efficienza energetica e di energie rinnovabili finanziati attraverso il Connecticut Energy Efficiency Fund e la Connecticut Green Bank. In particolare, molti hotel sono buoni candidati per il Sconto di rondelle di vestiti commerciali. I sistemi di energia rinnovabile possono anche aiutare a ridurre e stabilizzare i costi energetici e differenziare la tua attività dalla concorrenza. Oltre agli incentivi in ​​denaro e alle opzioni di finanziamento, è possibile beneficiare del programma di efficienza energetica completo Small Energy Vantaggio aziendale.

Per trovare le opzioni di energia intelligente che sono giuste per te, per favore visita il nostro Trova una soluzione pagina, o vedere un elenco di scelte popolari di seguito.

SCELTE POPOLARI:


Soluzioni commerciali multiservizio


Sconti e sconti istantanei




Visita alla pagina di aggiornamento dell'alimentazione CT